Papa Francesco e i suoi 50 anni di sacerdozio

Ogni giorno può trasformarsi in una occasione per fare della propria vita un capolavoro stupendo!
Quel giorno per Jorge Mario Bergoglio sembra sia stato davvero un fare della propria vita un capolavoro. Era il 21 settembre 1953,quando per la prima volta papa Francesco avvertì la vocazione. quel giorno segna l inizio di una lunga avventura che lo portera’ ad essere sacerdote il 13 dicembre 1969 e vescovo di Roma il 13 marzo 2013. Cinquant’ anni dopo, Papa Francesco celebra le sue “nozze d’oro” con il sacerdozio – divenuto poi per 27 anni episcopato a Buenos Aires e da quasi 7 anni papato a Roma.
“Ciò che mi piace di più è essere prete”
Essere prete, secondo Papa Francesco, vuol dire avere un cuore grande che si lascia commuovere, come quello di Gesu’ ,che cerca di stare vicino alla gente, con un particolare sguardo di tenerezza verso gli ultimi specialmente verso gli esclusi, ovvero verso i peccatori, i malati, di cui nessuno si prende cura.
Massimiliano Capocasale

Please follow and like us:

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *